AmatiYachts

News: NEW DOLPHIN 74 CRUISER – ECCELLENZA LOBSTER

January 29, 2010 by AmatiYachts
View large version of image: NEW DOLPHIN 74 CRUISER - ECCELLENZA LOBSTER

Volumi amplificati, layout innovativo e massima privacy per l’armatore fanno della nuova ammiraglia Mochi Craft un
esempio di ineguagliata eccellenza formale e funzionale.
Mochi Craft presenta la nuova ammiraglia della linea planante, il Dolphin 74′ Cruiser, disponibile in primavera
inoltrata: la risposta ad una clientela esigente che ricerca condizioni di eccellenza in termini di navigabilità, comfort ed
eleganza stilistica.
Il nuovo Dolphin 74′ Cruiser, ideale per lunghe crociere in mare aperto, si distingue per caratteristiche di unicità ed
innovazione fino ad oggi sconosciute nel segmento Lobster: nuove soluzioni funzionali e un concept d’avanguardia
esaltano il concetto di vivibilità di bordo, esprimendo appieno il patrimonio di esperienza del cantiere e la leadership
del Gruppo Ferretti.
Quattro sono gli elementi distintivi che rendono unica quest’imbarcazione:
-il flybridge di nuova concezione, che si allunga fino a coprire tutto il pozzetto e offre nuovi spazi open-air,
armonizzandosi perfettamente alle linee eleganti dei Dolphin; -il ponte principale suddiviso in due comode aree
separate lounging and dining; -una grande cucina isolata che dà accesso alla zona marinai e consente al personale
di bordo di muoversi liberamente dalle aree di servizio al garage, attraverso la sala macchine, tutelando così la
privacy dell’armatore; -un design di sofisticata eleganza che combina storia e innovazione.
Tracciato dalla matita dell’Architetto Brunello Acampora di Studio Victory Design in stretta collaborazione con
Norberto Ferretti e AYT (Advanced Yacht Technology) – il centro di ricerca e progettazione navale del Gruppo Ferretti
- il Dolphin 74′ Cruiser capitalizza tutta l’esperienza maturata dal cantiere che ha inventato la Lobster Boat “Italian
Style”: ne risulta così un’aragostiera di nuova generazione che conserva e celebra l’eleganza e lo stile Mochi Craft
introducendo innovative soluzioni funzionali e stilistiche.
Come nello stile proprio di Mochi Craft, il nuovo Dolphin 74′ Cruiser coniuga i tratti eleganti dello scafo al gusto
tipicamente marino degli interni in cui domina il teak massello con le sue tonalità calde e dorate. A bordo la
ricercatezza delle bitte, fresate con maestria artigianale da un unico blocco, e i sei colori in cui può essere scelto lo
scafo confermano la forte vocazione per l’unicità. Il blu, colore scelto dal cantiere per presentare questo nuovo
modello, è anche la più classica fra le tonalità che caratterizzano il mondo delle Lobster Boat – nate nel Maine negli
anni 30′ ed icone di stile ancora oggi – confermando che storia e innovazione possono coesistere all’interno di un
design raffinato.
Il pozzetto, completamente ombreggiato dal flybridge, è molto ampio – come di tradizione nelle Lobster Boat – e
diventa uno spazio multifunzionale accessoriato con un grande tavolo fisso, tre poltrone pieghevoli e un comodo
divano a panca trasformabile in prendisole. Il garage, particolarmente funzionale, è in grado di ospitare
contemporaneamente tender jet da 350 cm e jet ski, una soluzione unica per un 22 metri. Inoltre aprendo il portellone
è possibile creare un’ulteriore ampia zona poppiera -di superficie pari a circa 7 m2- destinata a fungere da spiaggetta
bagno e prendisole. I camminamenti laterali che percorrono senza soluzione di continuità i 22 m di lunghezza dello
yacht conducono, dal pozzetto, ad un’area di prua di grande vivibilità, accessoriata con un prendisole che ospita fino a
4 persone e un divanetto integrato.
FLYBRIDGE Le inedite dimensioni del flybridge, 25 m2 di superficie, introducono nuovi e ampi spazi di vivibilità, tipici
delle imbarcazioni Flybridge e grande libertà di movimento: da qui è possibile governare l’imbarcazione dalla
postazione di guida, intrattenersi con gli ospiti nella spaziosa dinette antistante o prendere il sole a poppa
comodamente sdraiati.
PONTE SUPERIORE Entrando nella zona giorno colpiscono i volumi e i grandi spazi organizzati con l’obiettivo di
separare completamente le aree di servizio da quelle dedicate all’armatore, offrendo a quest’ultimo massimo comfort
e privacy in ogni momento della giornata: 20 m2 di superficie si snodano fra salotto, zona pranzo, con cucina
separata, postazione di guida e dinette. Nel salotto l’ampio divano che accoglie fino a 10 persone forma un’area
lounge al centro della quale è collocato il tavolo d’appoggio. Di fronte trovano spazio pensili, un tavolino angolare e un
televisore a scomparsa, fino a 42 pollici. Procedendo verso prua si accede alla zona pranzo arredata con un ampio
tavolo a 8 sedute; il mobilio posto dietro al tavolo e attorno all’area offre spaziosi vani portaoggetti o stoviglie. Sulla
sinistra si trova la cucina ben attrezzata e completamente isolata dalla zona living tramite una parete con porta
scorrevole. Come già evidenziato dalla cucina il personale di bordo può muoversi comodamente senza disturbare
l’armatore ed accedere tramite una porta laterale al camminamento esterno che collega tutto il ponte di coperta, alla
zona di guida e alle cabine equipaggio attraverso un passaggio interno alla cucina stessa. In plancia il cantiere offre
una dotazione tecnologica standard particolarmente ricca: sistema di navigazione integrato, radar HD, sistema di
monitoraggio Gi8 con display touch screen, funzioni “Autotroll” e “EasiDock” SmartCommand. La zona di guida,
completamente isolata da una parete in teak con porte scorrevoli e accessibile anche dall’area living, è inoltre
affiancata -a dritta- ad una confortevole dinette da cui gli ospiti possono godere della vista del mare durante la
navigazione, accanto al comandante o all’armatore. Qui le inedite dimensioni delle finestrature realizzate con speciali
cristalli a doppia curvatura e prive di montanti costituiscono una caratteristica inconfondibile del Dolphin 74′ Cruiser.
La scala che conduce alla zona notte, nel ponte inferiore, è posta in posizione centrale rispetto alla stazione di
comando e alla dinette.
PONTE INFERIORE Nel lower-deck, isolata e collocata in posizione ottimale si trova la master suite: 21 m² a tutto
baglio e a centro barca per garantire il massimo comfort, stabilità e silenziosità. Due grandi finestre a pelo d’acqua e
con oblò apribili inondano l’ambiente di luce naturale; a dritta, passando accanto ad un salottino accessoriato con due
poltrone e tavolino, si accede alla spaziosa cabina armadio, mentre il vanity, collocato fronte-letto, è inserito all’interno
di un mobile basso che prosegue per tutta la murata sinistra con cassetti e ampi vani porta oggetti.
Il bagno è razionalmente suddiviso in tre ambienti separati che ospitano due lavabi, l’ampia doccia e i servizi,
consentendo il massimo della privacy e del comfort. Procedendo verso prua si trovano le 3 cabine ospiti tutte con
bagno en-suite. La VIP (a prua) con letto matrimoniale e due ampi guardaroba è illuminata da grandi finestrature
laterali che sfiorano la superficie dell’acqua. La cabina doppia a letti paralleli è situata a dritta mentre alla quarta
cabina, con letto alla francese, è riservato un ampio bagno accessibile anche dal corridoio per eventuali ospiti.
L’equipaggio ha a disposizione un’ampia area a poppa raggiungibile dalla cucina e con accesso diretto alla sala
macchine e al garage. Questa zona – molto confortevole e ben organizzata – sfrutta tutta l’ampiezza dello scafo ed è
addirittura suddivisa in quattro ambienti separati: una spaziosa area comune con dinette e lavanderia, una cabina
equipaggio che ospita fino a 2 marinai, il bagno ed un’ulteriore cabina totalmente dedicata al comandante, soluzione
tipica di imbarcazioni di maggiore piedaggio. Attraversando la sala macchine o dalla spiaggetta di poppa sollevando il
portellone nascosto dalla scaletta si raggiunge un’utility room situata a poppa in cui riporre tutti gli oggetti necessari al
diving o alle operazioni di ormeggio.
PRESTAZIONI, STABILITÀ E COMFORT Il Dolphin 74′ Cruiser monta una coppia di motori MAN Common Rail di
ultima generazione da 1550 Mhp e raggiungere 28 nodi di crociera e 31,5 di velocità massima (dati preliminari).
Comfort e stabilità a bordo sono garantiti dalla carena Deep V a geometria variabile e deadrise medio di 19° con
pattini di sostentamento idrodinamico. È inoltre possibile installare gli innovativi stabilizzatori giroscopici Mitsubishi
ARG (Anti Rolling Gyro System), un’esclusiva del Gruppo Ferretti, che permettono di ridurre di oltre il 50% il rollio
determinato dal moto ondoso sia in fase di navigazione sia all’ormeggio.
Mochi Craft e il Gruppo Ferretti
Mochi Craft è un brand del Gruppo Ferretti, tra i leader mondiali nella progettazione, costruzione e
commercializzazione di motor yacht, con un portafoglio unico di prestigiosi brand tra i più esclusivi della nautica
mondiale: Ferretti Yachts, Pershing, Itama, Bertram, Riva, Apreamare, Mochi Craft, CRN e Custom Line. Il Gruppo,
guidato dal Presidente e Fondatore Norberto Ferretti e dall’Amministratore Delegato Salvatore Basile, è da sempre ai
vertici della nautica da diporto, grazie alla costante innovazione di prodotto e di processo e alla continua ricerca di
soluzioni all’avanguardia in campo tecnologico. L’ampia gamma di imbarcazioni offerte è progettata dai tecnici e
ingegneri altamente specializzati dell’AYT – Advanced Yacht Technology, uno dei centri di ricerca e progettazione
navale più avanzati al mondo, ed è prodotta nei moderni stabilimenti del Gruppo, in Italia e negli USA. Il Gruppo
Ferretti, fondato nel 1968, è inoltre presente in Asia attraverso un ufficio di rappresentanza e promozione a Shanghai
e negli Stati Uniti attraverso Allied Marine, una tra le principali società attive nella distribuzione di imbarcazioni e nella
fornitura di servizi nautici sul mercato nord-americano. Un network esclusivo di circa 85 dealer altamente selezionati
garantiscono al Gruppo una presenza in oltre 80 Paesi e alla clientela i più elevati livelli di assistenza nelle marine di
tutto il mondo.

Add a Related Photo | Add a Related Video 


No Comments - Share Your Thoughts

Leave a comment

You must be logged in to post a comment.

More NEW DOLPHIN 74 CRUISER - ECCELLENZA LOBSTER Information:

  1. ‘Sydney to Hobart’ Sailing Yacht LUPA OF LONDON for charter in NEW ZEALAND
    Yacht Charter

    News: ‘Sydney to Hobart’ Sailing Yacht LUPA OF LONDON for charter in NEW ZEALAND

    July 24, 2015 by Yacht Charter

    Following her highly-anticipated participation in the Rolex Sydney to Hobart Yacht Race in 2015/2016, the Baltic 78 sailing yacht LUPA OF LONDON will be available for New Zealand yacht charters. …


  2. Bahamas Yacht Holiday Special – Charter Yacht COLD GECKO
    Yacht Charter

    News: Bahamas Yacht Holiday Special – Charter Yacht COLD GECKO

    March 28, 2014 by Yacht Charter

    Luxury charter yacht COLD GECKO is available until May 1st for unforgettable BAHAMAS yacht holidays with no delivery fees, at a fantastic charter rate of USD $32,000 plus taxes and …


  3. Hawaii Yacht Charter – SuperYacht TIVOLI Hawai charter special
    Yacht Charter

    News: Hawaii Yacht Charter – SuperYacht TIVOLI Hawai charter special

    December 11, 2013 by Yacht Charter

    Hawaii Yacht Charter in America is a great way to unwind and disconnect from the everyday world, sailing throughout the warm, tranquil waters and the breathtaking natural beauty. There is …